Avviso alla cittadinanza per accoglienza profughi ucraini

Con riferimento alle disposizioni nazionali di coordinamento dell’accoglienza di cittadini ucraini in fuga dal proprio paese in guerra, il Comune di Santa Venerina avvia una ricognizione su tutto il territorio comunale, delle disponibilita’ di famiglie e singoli all’accoglienza temporanea dei nuclei familiari provenienti dall’Ucraina, composti in gran parte da donne (mamme, nonne e zie) con figli anche minori al seguito.

Data:
16 Marzo 2022

Avviso alla cittadinanza per accoglienza profughi ucraini

Con riferimento alle disposizioni nazionali di coordinamento dell’accoglienza di cittadini ucraini in fuga dal proprio paese in guerra, il Comune di Santa Venerina avvia una ricognizione su tutto il territorio comunale, delle disponibilita’ di famiglie e singoli all’accoglienza temporanea dei nuclei familiari provenienti dall’Ucraina, composti in gran parte da donne (mamme, nonne e zie) con figli anche minori al seguito. A tal fine si richiede, con urgenza, che tutti gli interessati rispondano al presente avviso compilando e trasmettendo il modulo allegato nel quale e ‘ necessario dichiarare la propria disponibilita’ all’accoglienza, a mezzo PEC all’indirizzo protocollo@pec.comune.santavenerina.ct.it o consegnate a mano all’Ufficio Protocollo del Comune di Santa Venerina.

Per ulteriori informazioni ci si potra’ rivolgere all’ufficio Servizi Sociali – tel. 0957001111 – digitare 1 – interno 118.

Allegati (3)

Ultimo aggiornamento

5 Aprile 2022, 10:04