In due fine settimana Santa Venerina torna a celebrare il suo legame antico con il vino e la distilleria: torna EnoEtna con la sua diciannovesima edizione.

Gli appassionati del mondo enologico potranno incontrare i produttori etnei nella “casa del vino”, che ha riscosso un grande successo lo scorso anno, ed essere accompagnati nella scoperta di numerose etichette etnee e siciliane sotto la guida di esperti sommelier; oppure potranno fare la suggestiva esperienza delle visite in cantina immergendosi nello scenario di splendidi vigneti e caseggiati rurali.

EnoEtna 2015

Opuscolo EnoEtna 2015

Modulo richiesta stand per espositori

Modulo richiesta stand per operatori della gastronomia

www.enoetna.org

Quest’anno ci sarà una attenzione in più verso il mondo dei distillati e dei liquori, con una mostra sulle nostre industrie storiche, con momenti dedicati alla all’apprezzamento delle grappe sotto la guida di esperti assaggiatori, all’abbinamento dei liquori con la pasticceria locale, alle espressioni più contemporanee dei nostri prodotti nella preparazione di raffinati cocktail e aperitivi.

Ci sarà l’opportunità di mangiar bene: negli stand gastronomici per chi vuol godersi una serata all’aperto e con i raffinati menù ispirati alle dominazioni succedutesi nei secoli in Sicilia partecipando a “C...EnoEtna” nella sala ristorante attigua alla piazza e in altre del territorio.

Sotto i pini della villa comunale, gli stand espositivi ci apriranno una finestra sulle eccellenze delle produzioni etnee e siciliane agroalimentari ed artigianali.

Confermato il momento di folclore del Palio delle botti, con la faticosa salita su per il lastricato del centro storico: una sfida tra Città del Vino preceduta dalla sfilata dei loro Sindaci, dei Gonfaloni comunali e dei canterini sul carretto siciliano.

E poi ancora mostre, concorsi, conferenze, ed ogni sera spettacoli per i nostri visitatori, in piazza, fino a notte.

Abbiamo lavorato per offrirvi il meglio e saremo felici della vostra visita.

Il Sindaco
Salvatore Greco