L’Europa ha lanciato il Patto dei Sindaci per avallare e sostenere gli sforzi compiuti dagli enti locali nell’attuazione delle politiche nel campo dell’energia sostenibile.

I governi locali, infatti, svolgono un ruolo decisivo nella mitigazione degli effetti conseguenti al cambiamento climatico, soprattutto se si considera che l’80% dei consumi energetici e delle emissioni di CO2 è associato alle attività urbane.

Il Patto dei Sindaci è un movimento che nasce per mobilizzare gli attori locali e regionali ai fini del perseguimento degli obiettivi europei. Al fine di tradurre il loro impegno politico in misure e progetti concreti, i firmatari del Patto si impegnano a preparare un Inventario di Base delle Emissioni e a presentare un Piano d’azione per l’energia sostenibile in cui sono delineate le azioni principali che essi intendono avviare. Al di là del risparmio energetico, i risultati delle azioni dei firmatari sono molteplici: la creazione di posti di lavoro stabili e qualificati non subordinati alla delocalizzazione; un ambiente e una qualità della vita più sani; un’accresciuta competitività economica e una maggiore indipendenza energetica.

Il Comune di Santa Venerina ha aderito al Patto dei Sindaci (www.pattodeisindaci.eu) predisponendo un PAES - Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile che, al 2020, permetterà di raggiungere l’obiettivo di una radicale riduzione dei consumi energetici.

Attraverso il PAES sono definite le azioni che il Comune si impegna a sviluppare entro il 2020 per ridurre le emissioni di biossido di carbonio (CO2) del 20%, aumentare del 20% il livello di efficienza energetica e incrementare del 20% l’uso delle fonti energetiche rinnovabili.

Il PAES adesso è pronto e si vuole presentare alla cittadinanza con l’obiettivo di sintetizzare quanto sviluppato e condividere con i portatori di interesse la strategia e le azioni progettate.

PROGRAMMA

  • Saluto dell’Amministrazione
  • Presentazione del PAES
  • Spazio a disposizione degli stakeholders presenti per il commento al documento, richiesta di integrazioni, suggerimenti

Incontro con gli stakeholders (portatori di interesse)

La sessione, presieduta dall’Ing. Salvatore Rametta professionista del settore che ha supportato l’Amministrazione nella pianificazione e redazione del PAES, vedrà la partecipazione degli stakeholders locali per presentare le attività sviluppate e il Piano alla cittadinanza.

All’incontro sono invitati:

  • Associazioni di settore: rappresentanti degli albi di professionisti locali (Ordine degli ingegneri e degli architetti)
  • Rappresentanti delle associazioni degli artigiani, e delle imprese (Camera di Commercio, Confartigianato e Confagricoltura)
  • Sindacati
  • Associazioni ambientaliste attive sul territorio
  • Comitati di cittadini
  • Istituzioni locali: rappresentanti dell’Amministrazione Comunale

Comune di Santa Venerina | PEC: protocollo@pec.comune.santavenerina.ct.it | Piazza Regina Elena, 7 - 95010 Santa Venerina (CT) | cod. fisc. 00482350873 | tel. 095 7001111