Questo periodo ha segnato inevitabilmente il nostro tempo.
Conservare la memoria dei nostri spazi sospesi in questi tempi di coronavirus è assolutamente saggio e forse addirittura indispensabile.

Condividiamo con piacere il lavoro dell''associazione Archlife che, con il Patrocinio di Ordine e Fondazione Architetti PPC di Catania e con la collaborazione dell'Associazione Fotoperpassione, lancia un contest sulle nostre "città sospese" ai tempi del coronavirus.