Il Comune può disporre di un certo numero di mascherine, ma sicuramente al di sotto delle necessità presenti sul territorio.

Si ritiene di rifornire prioritariamente chi svolge professioni sanitarie, le forze dell’ordine, i commercianti che stanno continuando ad operare per noi, con particolare attenzione a quanti sono addetti al trattamento e confezionamento di alimentari (salumieri, macellai, panettieri etc).

Questo perché si ritiene che rifornendo tali categorie si faccia un servizio non solo a loro ma anche a quanti si servono del loro lavoro. In subordine, fino ad esaurimento, potranno essere assegnate anche alle famiglie che dichiarino di esserne del tutto sfornite (una a nucleo familiare per andare a fare gli acquisti).

Ciascuno può rappresentare le proprie necessità all’indirizzo e-mail emergenzacoronavirus@comune.santavenerina.ct.it indicando nell’oggetto “richiesta mascherine” e lasciando il proprio nome/ragione sociale, indirizzo e recapito telefonico.